Sunday, May 28, 2006

LA PIETRA DI LUNA - Wilkie Collins


"La nostra serena casa inglese sarebbe stata improvvisamente invasa da un
diabolico diamante indiano, che si portava appresso una congiura..."

Wilkie Collins è giustamente considerato il padre del genere poliziesco. Ce lo prova questo romanzo dall'intreccio complesso e ricco di suspance. La storia prende il via con la sparizione della pietra di Luna, prezioso ed antico diamante giallo originario dell'India, e si sviluppa seguendone le sorti. Il racconto è costruito in modo tale da tenere la curiosità del lettore sempre viva dalla prima all'ultima pagina e gli eventi drammatici che si susseguono rapidamente vengono narrati, di volta in volta, dai diversi protagonisti. I personaggi sono tutti apparentemente innocenti, chi sarà il colpevole?

A fare da sfondo al mistero della pietra di Luna una tenera storia d'amore in grado di soddisfare anche i lettori più romantici.

Traduzione di Martina Rinaldi. Introduzione di Mariarosa Mancuso. Editore Fazi. Collana: le porte. Pagine: pp.588. Prezzo:18,08 euro.

Qualche notizia sull'autore...

Londra 1824-1889. Figlio del pittore di paesaggi William. I suoi romanzi vennero pubblicati a puntate su alcune riviste dirette dall'amico Charles Dickens. Dello stesso autore sono stati pubblicati anche La donna in bianco, Senza nome, Il fiume della colpa, La Legge e la Signora, La veste nera, Uomo e donna e Armadale.

Per ulteriori informazioni visitate il sito http://www.fazieditore.it/

2 Comments:

Anonymous Danté said...

Che bella trama avvincente! Penso proprio che lo acquisterò x leggerlo sotto l'ombrellone!
Bel blog e molto belli i libri recensiti!

10:40 AM  
Anonymous Michele said...

Non ho mai letto questo Collins, ma la storia sembra intrigante. Lo ordino subito. Vivendo a Londra poi mi piacerebbe riconoscere le ambientazioni.

4:05 PM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home